Paola Napoleone

Un modo lo trovo

Editore: PubMe
Prezzo: 12,50 €
Anno di uscita: novembre 2020

Un libro nel libro per una riflessione.

Quando il cancro sale sul palcoscenico della propria esistenza si scatena una tempesta emotiva che travolge ogni dimensione e progetto personale. Così è per tutti. La diagnosi di cancro al seno è letteralmente uno choc. Simbolicamente il seno racchiude i temi essenziali in una donna: la femminilità, la maternità, la sessualità.

“Un modo lo trovo”tramite la casa editrice, è stato candidato al Premio Letterario “Angelo Zanibelli – La parola che cura” IX Edizione – 2021. La selezione riguarda opere che contribuiscono ad una corretta e utile informazione sui temi sanitari, a raccontare l’esperienza della malattia attraverso la narrazione, e sensibilizzare su patologie, percorsi di cura dando voce a storie di pazienti, familiari o caregiver.

Il romanzo che sarà presente al Salone del Libro a Torino a maggio 2022, è ispirato a una storia vera.
La protagonista è Futura, che vive l’esperienza di un tumore al seno, ahimè tema attuale, di cui è noto a tutti il terreno insidioso e scosceso di quel viaggio obbligato.
Il suo block notes rosso di fogli scompigliati nel tempo e nello spazio diventa per me lo scrigno delle sue emozioni. All’interno, un lessico e una grammatica, capace di narrare fedelmente le tappe del suo dramma. Era tutto là dentro, mancava il filo per ricucire una trama già raccontata, in un tessuto emotivo lacerato offeso, ma sempre con uno sguardo sommessamente orientato verso il futuro. Desideravo scoprire il tragitto esistenziale di una rinascita attraverso le emozioni invisibili agli occhi del mondo, nell’ombra del pudore e della discrezione, ma che abitano in tutte coloro che hanno a che fare con il tumore.

Perciò è per me un libro nel libro.

Acquista Online

Il Male non è che un'esperienza transitoria, non sta né nel Principio, né nella fine. Bisogna passarci in mezzo, ecco tutto.

Pier Paolo PasoliniPetrolio

Altri Libri

Vuoi raccontarti?

Contattami